October 19, 2019

Come indossare tacchi alti senza dolore

Tacchi alti: non possono vivere con loro, non possono vivere senza di loro. Il dolore ai tacchi alti, d’altra parte? Sicuramente può vivere senza di essa.

I tacchi sono essenziali per la maggior parte degli armadi, ma non c’è niente di peggio che mettere insieme un vestito fantastico per una serata fuori, solo per essere lasciati indietro di un’ora perché i tuoi piedi pulsano nel dolore.

È la domanda secolare posta da ogni donna amante delle scarpe in un punto o nell’altro: come posso indossare i tacchi alti senza dolore? È anche possibile? Siamo relegati in una mentalità “ghignare e sopportare” per la vita in nome dell’aspetto – e del sentimento – fantastico? Si scopre che un favoloso paio di scarpe alte e piedi senza dolore non si escludono a vicenda.

L’errore n. 1 che le donne probabilmente commettono non è avere la giusta misura di scarpe per il loro piede. Le dimensioni del piede cambiano nel corso degli anni, anche di una taglia intera, soprattutto dopo aver avuto figli. Diminuisci i piedi una volta all’anno e fallo se non l’hai mai fatto.

PARIS, FRANCE – MARCH 02: Alexandra Lapp wearing a long tweed blazer in pastel colors from Airfield, a silk top in bright yellow from Jadicted, light blue boyfriend jeans by Airfield, a neon yellow Chanel bag, neon pink high heels from Christian Louboutin and sunglasses from Le Specs is seen on March 2, 2018 in Paris, France. (Photo by Christian Vierig/Getty Images)

Fai misurare i tuoi piedi quando acquisti scarpe, anche per larghezza e lunghezza. Molte persone pensano di essere larghe o viceversa e non lo sono, quindi fallo sicuramente prima di fare acquisti.

Conosci il tuo tipo di piede. Secondo me, un podologo sarebbe il modo migliore per conoscere il tuo tipo di piede e cosa sta succedendo. Se non riesci a scappare dal podologo, ci sono un paio di modi per vedere se hai un piede piatto o un arco alto. Bagna il piede e calpesta un pezzo di carta da costruzione.

Quando fai un’impressione, ti mostrerà quanto il tuo piede si sta appiattendo o quanto in alto di un arco hai. Puoi guardare il tipo di piede di una persona e capire perché stanno soffrendo.

Evita i tacchi sottili: gli stiletti. Fanno oscillare il piede. A volte, l’abito richiede solo uno stiletto, purché sia ​​qualcosa di occasionale. Se indossi tacchi a spillo ogni giorno, potresti prendere in considerazione uno stile tacco grosso e cambiarlo un po ‘.

Le suole sottili ti faranno quasi sempre male sul fondo del piede. Vuoi una suola più spessa o un po ‘di piattaforma, che compensi un po’ della pressione quando cammini. Un materiale gommoso assorbirà quella pressione.

Gli allungamenti che vorrai fare sono gli allungamenti che mireranno alla parte anteriore del piede e della caviglia, come puntare le dita dei piedi verso il basso e tirare le dita dei piedi verso l’alto con una cinghia per ottenere il tendine di Achille e i muscoli del polpaccio. E poi da un lato all’altro per raggiungere il collo del piede e l’esterno del piede.

Maggiore è la copertura sulla parte superiore del piede, meglio è. A volte gli stivali a tacco alto sono in realtà qualcosa che puoi indossare tutto il giorno e non ti disturbano tanto i piedi. In estate, puoi provare qualcosa con un cinturino alla caviglia o un cinturino largo nella parte superiore. Se sei incline a vesciche e attriti, potresti voler provare quello stile, qualcosa che copre più della parte superiore del piede.

Una cosa da provare sono i prodotti da banco che si vendono per i tacchi alti. Sono chiamati metatarso o palla dei cuscinetti del piede. Sono cuscinetti di forma ovale che passano sotto la pianta del piede, generalmente realizzati con un gel di silicone.

Combattono il dolore sotto la palla del piede. Soprattutto se è in silicone, manterrà il piede più stabile nella scarpa in modo che i piedi non scivolino troppo in avanti, proteggendo le dita dei piedi da attriti e vesciche.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *